Il miglior software per l’assistenza clienti

Il miglior software per l’assistenza clienti

Cos’è un software per l’assistenza clienti

In ambito aziendale spesso e volentieri si può rendere necessario l’uso di adeguati strumenti tecnologici per una gestione più professionale e ottimizzata del servizio di assistenza clienti. Ecco spiegato il motivo per cui, in tanti casi, si fa ricorso all’impiego di un software dedicato. Si tratta, in poche parole, di un sistema che va a gestire autonomamente i ticket, in grado di garantire la documentazione, la cura del post-vendita il controllo e la risposta a tutte quelle richieste e reclami che provengono dalla clientela.

Questi software nati e sviluppati appositamente per gestire questo genere di mansioni, sono in grado di effettuare la raccolta delle richieste dei clienti, che provengono da varie tipologie di canali. Spesso le domande, richieste di ordini, prenotazioni o informazioni vengono fatte via telefono, piuttosto che tramite email, oppure anche mediante social network oppure tramite una live chat.

Perché avere un software per l’assistenza clienti

Sono diversi gli aspetti positivi derivanti dall’uso di appositi software per la gestione dell’assistenza clienti. Prima di tutto, si tratta di un supporto che non può mancare nell’ambito relazione e comunicativo con la clientela. I vantaggi offerti sono numerosi: si va dal fatto di poter raccogliere senza alcun problema e in modo immediato le richieste che provengono da differenti canali di comunicazione, senza correre il rischio di perderne nemmeno una, fino ad arrivare alla riduzione delle tempistiche che ogni agente deve prendere in considerazione per la valutazione, gestione e smistamento di ogni richiesta.

I clienti sono molto più soddisfatti, dato che la risposta alle loro domande è molto più immediata e rapida e anche i problemi vengono risolti molto più velocemente. Non solo, dato che i software realizzati per l’assistenza clienti sono in grado di garantire diversi strumenti di analisi, raccolta statistiche, elaborazioni di report e tanto altro, che può tornare utile per approfondire le prestazioni di un team.

 

Cos’è Pingueen

 

Software gestione clienti

Dopo aver capito quali sono le principali caratteristiche di un software dedicato alla gestione della clientela, è interessante approfondire le funzionalità più importanti di questi programmi. Tra le altre, troviamo la comunicazione su più canali, una gestione delle code ottimizzata, la live chat, in modo tale da rispondere in maniera efficace alle richieste dei clienti in real time, senza dimenticare anche la gestione ottimizzata degli appuntamenti, con una programmazione e gestione di tutte le diverse interazioni con la clientela.

Assistenza clienti con Whatsapp

Pingueen per l’assistenza clienti

Tra le piattaforme più all’avanguardia per la gestione del servizio di assistenza clienti troviamo indubbiamente Pingueen. Questo portale riesce a far diventare centrale il rapporto tra la clientela e l’azienda, offrendo un’ampia gamma di funzionalità per soddisfare le esigenze dei clienti e fidelizzarli il più possibile.

Sono tanti i punti di forza legati a questa innovativa piattaforma: in primis, un’esperienza d’uso semplice, affidabile, efficace e immediata, senza dimenticare la possibilità di personalizzarla, scegliendo i moduli di gestione che sono più indicati in relazione al business e settore in cui si opera. In questo modo, i clienti vengono letteralmente affiancati per soddisfare ogni tipo di esigenza e preferenza: le richieste di ordine arrivano mediante un messaggio estremamente semplice oppure inviando una foto dei prodotti che si desidera acquistare. In questo modo, le preferenze della clientela possono essere annotate, in maniera tale da poter prevedere quelli che saranno i futuri acquisti. Non solo, visto che nel momento in cui l’ordine è pronto per la consegna o per il ritiro, il cliente viene avvisato tramite un sistema completamente automatizzato.

Software gestione vendite

Anche in questo caso, lo scopo di questi programmi offre la possibilità di gestire le vendite in maniera impeccabile, riuscendo a garantire un contributo fondamentale in una delle fasi più importanti del ciclo aziendale di un’organizzazione.

L’uso di un software per la gestione delle vendite consente di configurare e implementare un processo di vendita e personalizzarlo in base alle esigenze e preferenze della clientela, studiando soluzioni sempre più appropriate ai processi di vendita di ciascuna azienda.

Pingueen per la gestione delle vendite

Questa innovativa piattaforma riesce a essere un vero e proprio plus per l’azienda, dal momento che affianca il cliente in ogni fase del processo di vendita. Questi ultimi possono effettuare la prenotazione praticamente in ogni momento, offrendo risposte personalizzate strutturate in base alla cronologia, così come alle varie informazioni di dettagli. Attivando alert e notifiche, ecco che l’azienda può rispondere con grande immediatezza alla presenza di chat da gestire, attività che aspettano di essere completate o nuove richieste di contatto da parte della clientela.

Perché scegliere Pingueen

Un rapporto personalizzato con la clientela sfruttando il sistema di comunicazione più diffuso al mondo, ovvero WhatsApp. Un servizio estremamente efficiente, evitando che anche solo un cliente rimanga in attesa. La possibilità di sfruttare questa piattaforma consente di inviare notifiche e promemoria in maniera del tutto automatizzata, con processi ottimizzati che permettono di risparmiare tempo e fatica, ma anche poter ritrovare ogni tipo di dato e inserzione relativo al cliente direttamente a portata di mano.

 

Come migliorare la gestione delle vendite con WhatsApp

Come migliorare la gestione delle vendite con WhatsApp

La gestione del cliente con WhatsApp

Al giorno d’oggi, WhatsApp rappresenta la piattaforma di comunicazione più usata a livello mondiale. Da tre anni a questa parte, però, il lancio della versione Business ha radicalmente innovato anche la comunicazione a livello lavorativo e aziendale, con degli effettivi passi in avanti importanti sia per i negozianti che per i piccoli imprenditori e naturalmente per tutte le piccole e medie imprese.

L’evoluzione anche dello stesso WhatsApp Business ne ha fatto uno strumento sempre più impiegato anche in riferimento al servizio di assistenza della clientela. Piattaforme come Pingueen, infatti, hanno permesso di rivoluzionare ancora di più il sistema di comunicazione tra clienti e aziende, risolvendo tanti problemi e offrendo un canale unico e sicuro mediante un semplicissimo messaggio su WhatsApp. Un’esperienza d’uso semplice e rapida, potendo gestire in maniera molto più efficace tutte le relazioni con fornitori, clienti e altri professionisti.

 

Vendere con Pingueen

 

La gestione delle vendite con WhatsApp

WhatsApp è in grado di offrire funzionalità e strumenti utili per la vendita non solo di prodotti, ma anche dei più disparati servizi, facendo leva su un rapporto ancora più stretto e diretto con i clienti, utilizzando per l’appunto i messaggi in tempo reale di WhatsApp.

La creazione di un apposito catalogo tramite WhatsApp Business consente di sviluppare una sorta di vetrina espositiva molto impattante e facile da usare. L’azienda potrà inserire le foto dei vari prodotti o servizi che ha intenzione di vendere, fino ad un caricamento massimo di 10 immagini, inserendo il nome e una descrizione breve, ma che deve essere chiara e completa sotto ogni aspetto.

Cosa sono le performance di vendita

Non è certo semplice comprendere come migliorare il livello di vendite: per questo motivo, l’unica cosa che si può fare è analizzare in maniera approfondita le performance di vendita. L’obiettivo è quello di valutare il lavoro svolto dai propri venditori: se fino a qualche tempo fa, l’efficacia in termini di risultati finali veniva misurata unicamente in relazione alle entrate, oggigiorno le cose sono cambiate e si tiene conto anche di tutta una serie di procedure e di fasi che precedono la vendita del prodotto o la chiusura del contratto.

Gestione vendite con Whatsapp

Monitorare le prestazioni dell’azienda in termini di vendite è molto importante per capire dove e come si possono fare dei passi in avanti. In realtà particolarmente complesse, la cosa migliore da fare è quella di valutare con attenzione una serie di fattori chiave che vengono ribattezzati KPI, ovvero degli indicatori che servono a capire se gli obiettivi strategici dell’azienda sono stati raggiunti o meno e cosa si può fare per alzare il livello di rendimento da questo punto di vista.

Come migliorare le performance di vendita con Pingueen

Ci sono piattaforme sempre più innovative online che possono dare una mano a gestire e ottimizzare le performance di vendita. Tra le altre, una delle più affidabili e performanti risponde indubbiamente al nome di Pingueen. Si tratta di un portale che offre la possibilità di realizzare e personalizzare moduli che sono in grado di adeguarsi a ogni necessità dell’azienda. Ad esempio, si possono mettere a punto dei moduli per gestire delle richieste generiche, oppure prenotazioni, appuntamenti o, ancora, ordini in merito alla vendita di prodotti e servizi e, infine, migliorare la gestione del servizio di assistenza clienti e di pronto intervento, puntando alla massima soddisfazione della clientela.

 

Cos’è Pingueen

Come migliorare l’assistenza post vendita con Pingueen

Ogni processo viene automatizzato, in maniera tale da essere migliorato sia dal punto di vista dell’efficacia in termini di immediatezza della risposta rispetto alle richieste avanzate, che in riferimento alla gestione organizzata e puntuale di tutti gli ordini. Le inefficienze vengono azzerate, ma soprattutto Pingueen consente di elaborare e ricavare informazioni e dati in tempo reale, in maniera tale da capire come offrire un servizio ancora più efficace e valido alla propria clientela.

I vantaggi della gestione del cliente con Pingueen

Una piattaforma decisamente all’avanguardia, in maniera tale da organizzare ogni richiesta e processo interattivo con clienti, fornitori, dipendenti e cittadini tramite un semplice messaggio con il sistema di messaggistica più famoso in tutto il mondo, ovvero WhatsApp.

Sono tanti gli aspetti che portano a scegliere Pingueen. Prima di tutto perché l’interazione con la clientela avviene seguendo dei moduli che sono stati personalizzati sul canale di comunicazione ormai utilizzato a livello planetario, ovvero WhatsApp. L’azienda, però, va a puntare sul medesimo stile di comunicazione di sempre, rispettando quelli che sono i propri valori fondanti.

Lunghe attese per i clienti? Solo un lontano ricordo, dato che la piattaforma di Pingueen consente di ottimizzare tutte le richieste e anche il team che si occupa del supporto e dell’assistenza può garantire un servizio estremamente efficiente, evitando i rallentamenti che si notano spesso e volentieri in termini operativi.

Attività manuali? Saranno sempre di meno: Pingueen offre modelli di messaggi WhatsApp che sono ampiamente personalizzabili e che verranno impiegati in modo del tutto automatico, avvisando e aggiornando la clientela sullo stato dell’ordine, piuttosto che trasmettendo altre tipologie di informazioni. Il processo così ottimizzato va a favorire anche la chiarezza a livello di team, che potrà ottenere informazioni sulla clientela in tempo reale, l’ideale per rispondere in modo pronto e mirato.

Scopri Pingueen

WhatsApp per le aziende: la soluzione multicanale Pingueen

WhatsApp per le aziende: la soluzione multicanale Pingueen

Negli ultimi anni, è cresciuto a dismisura l’utilizzo, da parte delle aziende e dei professionisti, di app di messaggistica istantanea. WhatsApp, non servirebbe neanche dirlo, è in prima linea. Se ti interessa sapere qualcosa di più in merito, nelle prossime righe puoi trovare tutte le informazioni su una soluzione multicanale che ha permesso già a tantissime realtà di svoltare nella gestione della comunicazione con i loro clienti e prospect.

 

Pingueen: alternativa a WhatsApp

 

Perché WhatsApp è utile alla tua azienda

WhatsApp è utile alla tua azienda per diversi motivi. Innanzitutto, si tratta dell’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Semplice da utilizzare, permette, nel caso dell’app business, di presentare il catalogo dei propri prodotti e di avere un link diretto al sito.

Inoltre, se ben utilizzata, consente di fidelizzare i clienti attraverso risposte personalizzate e rapide. Un altro aspetto degno di nota è legato al fatto che, preimpostando le risposte alle domande più frequenti, è possibile risparmiare tempo e costi nella gestione della comunicazione.

Da non dimenticare è poi il fatto che, di base, WhatsApp per le aziende è uno strumento gratuito.

 

Come usare WhatsApp per la vendita e l’assistenza clienti

Come si usa WhatsApp per la vendita e l’assistenza clienti? Innanzitutto, è importantissimo mettere il QR Code con il collegamento all’app sul packaging dei prodotti se si vende qualcosa di fisico. Sottintesa è la necessità di inserire il collegamento a WhatsApp anche sul sito. Inoltre, quando si impostano i parametri del profilo professionale, è necessario inserire tutti i riferimenti relativi agli orari di apertura, senza trascurare, come già detto, il catalogo prodotti e il link al sito. 

Un altro aspetto rilevante, se non il più importante in assoluto, riguarda i dettagli tecnici della comunicazione. Essenziale è lavorare sul tone of voice, ossia il registro linguistico che caratterizza il brand e che deve essere affine a quello di altri canali. Se su Facebook si adotta una comunicazione particolarmente formale, bisogna seguire questa linea anche per WhatsApp.

Inoltre, come già accennato, è opportuno impostare le risposte alle principali FAQ (Frequently Asked Questions) cercando di mettere in primo piano il miglior livello possibile di chiarezza.

Pingueen piattaforma multicanale

Come creare un WhatsApp aziendale

Creare un WhatsApp aziendale è molto semplice. Bisogna entrare nello store delle applicazioni, scaricare l’app WhatsApp Business, registrarsi e creare un account. Lo step successivo prevede il fatto di inserire il nome dell’attività, così come l’indirizzo, la descrizione e gli orari di apertura.

Essenziale, ribadiamo, è sfruttare tutti gli strumenti che l’app mette a disposizione. Si tratta del catalogo, ma anche dei messaggi di benvenuto, di assenza e le risposte rapide. Per rendere ulteriormente agevole la gestione di WhatsApp Business, un consiglio utile prevede il fatto di sfruttare le etichette, che consentono di differenziare, per esempio, i nuovi clienti dagli ordini in sospeso.

Pingueen: la soluzione di messaggistica scalabile e multicanale

Nell’ambito delle soluzioni per la gestione della comunicazione tramite WhatsApp Business, si distingue Pingueen, un servizio multicanale e scalabile. Utilizzabile sia su sistemi iOS, sia su device Android, può essere gestito anche da desktop e integrato con il CRM aziendale. Inoltre Pingueen viene gestito interamente tramite un solo numero di telefono per tutto il team di lavoro.

 

Cos’è Pingueen

 

Come funziona Pingueen? Questa piattaforma – che si contraddistingue per la possibilità di integrare gli SMS, ma anche le chat tramite la celebre app dell’ecosistema Facebook – Meta, il tutto tramite le API di WhatsApp Business – inizia a “fare il suo lavoro” nel momento in cui l’azienda o il professionista ricevono un messaggio da un cliente o potenziale tale.

A questo punto, chi si occupa del customer care si trova davanti a una sessione di conversazione che permette, per 24 ore, di rispondere in tempo reale. Quando si parla delle caratteristiche di Pingueen, un doveroso cenno deve essere dedicato anche al servizio di notifiche. Grazie ad esso, l’azienda ha la possibilità di contattare direttamente clienti o prospect attraverso messaggi già impostati e incentrati su informazioni relativi a eventi, conferme di ordini e specifiche sulle prenotazioni.

Perché scegliere Pingueen per la tua azienda

Pingueen è una piattaforma che, negli ultimi tempi, è stata interessata da un grande successo. Come mai? A questa risposta si può fare riferimento chiamando in causa diversi aspetti. Uno dei principali riguarda la possibilità di integrazione con il Customer Relationship Management aziendale.

Pingueen – che nasce come strumento di fidelizzazione e non come canale per inviare contenuti promozionali – ha anche il vantaggio di essere scalabile e di offrire diverse soluzioni di membership. Quella basica è adatta alle aziende/professionisti che hanno un solo agente che si occupa del customer care. Si può poi scegliere la soluzione dedicata a un numero di agenti fino a 30 e chiedere direttamente alla società un pacchetto personalizzato.

Quando si parla dei motivi per cui vale la pena scegliere questa piattaforma web e mobile per la comunicazione della propria azienda tramite WhatsApp, un doveroso cenno va dedicato alla possibilità di accedere a moduli di training e a contenuti formativi erogati tramiti sessioni ad hoc o attraverso pdf.

 

WhatsApp Business su più dispositivi

WhatsApp Business su più dispositivi

Spesso e volentieri si ha la necessità, soprattutto in ambito professionale, di collegare il proprio account Business di WhatsApp da vari dispositivi. Ebbene, ormai tale funzione è stata attivata ed è anche molto semplice da realizzare, visto che è sufficiente utilizzare WhatsApp Web.

 

Scopri Pingueen

 

Come usare WhatsApp business su più dispositivi contemporaneamente e in modo facile

Il funzionamento di WhatsApp business non è per nulla complesso, anche per via del fatto che ora si può usare fino ad una soglia massima di cinque dispositivi per ciascun numero, iscrivendosi alla funzione beta. Ad ogni modo, per eseguire l’accesso su WhatsApp Business da vari device, è sufficiente installare l’applicazione sul secondo dispositivo, inquadrare il QR code con la fotocamera dello smartphone che si usa abitualmente e, in men che non si dica, ecco che potrete accedere all’account da entrambi i device. L’alternativa è rappresentata dall’accesso a WhatsApp Web sul secondo dispositivo, come ad esempio un pc.

WhatsApp Business: quanti dispositivi?

Al giorno d’oggi, sfruttando le potenzialità offerte dalla nuova versione beta, ecco che c’è la possibilità di usare la versione business di WhatsApp su cinque device di un telefono e altri 4 dispositivi aggiuntivi per ciascun numero.

Limiti di WhatsApp Business

Il principale limite della versione Business di WhatsApp è rappresentato dal fatto che il solo sistema per provvedere all’invio del medesimo messaggio a un vero e proprio elenco di contatti, comporta la necessità di sfruttare la lista broadcast. La pecca, quindi, è correlata al numero massimo di contatti che si possono aggiungere, pari a 256, senza dimenticare l’impossibilità di inviare alla clientela messaggi di carattere promozionale. Inoltre, sebbene il numero di dispositivi massimi sia cinque, qualunque azienda che si limita a questa versione non ha la possibilità di gestire i contatti tramite un’unica SIM usata da più utenti in luoghi diversi. Decisamente non una soluzione ideale per coinvolgere tutti i collaboratori a prescindere dalla loro localizzazione (smartworking, viaggio, ufficio…)

Whatsapp su più dispositivi

Cos’è Pingueen

Un portale di comunicazione che cerca sempre di essere non solo al passo con i tempi, ma anche di anticiparli, proponendo soluzioni all’avanguardia per migliorare il rapporto con clienti, fornitori, cittadini, dipendenti e tanti altri soggetti. Pingueen è tutto questo e anche molto altro, diventando un punto di riferimento di estrema importanza nell’ambito delle comunicazioni con altri soggetti, visto che va a sfruttare quello che è il sistema più usato al giorno d’oggi, ovvero WhatsApp.

Lo scopo che si prefigge Pingueen è quello di rendere più facile, immediato e anche efficiente il lavoro che viene portato a termine da parte dei diversi comparti dell’azienda, sfruttando una piattaforma estremamente diffusa in tutto il mondo, che ormai viene usata abitualmente ad ognuno di noi, ovvero WhatsApp.

 

Cos’è Pingueen

 

Come funziona Pingueen

Una delle caratteristiche principali di Pingueen è quella di essere un portale web e mobile, che si può scaricare non solo su Android, ma anche su iOS, in grado di garantire un ottimo livello di integrazione rispetto a WhatsApp, andando a sfruttare le API della versione Business, ovvero quella pensata e sviluppata per soddisfare le necessità aziendali nel rapportarsi con la clientela e non solo.

Con l’invio di un messaggio da parte di un cliente sfruttando il suo account su WhatsApp, ecco che Pingueen va ad aprire una sessione di conversazione, in cui lo stesso cliente ha la possibilità di interagire con il servizio di assistenza clienti e chiarire tutti i suoi dubbi, porre le domande e raccogliere le informazioni desiderate. Uno dei vantaggi per l’azienda è quello di poter dare risposta a tali domande e richieste praticamente in tempo reale, tramite dei messaggi di testo oppure dei messaggi di natura multimediale.

 

Come funziona Pingueen

 

Pingueen: quanti dispositivi

Un altro vantaggio di Pingueen è quello di poter essere impiegato praticamente dai membri dell’intero team aziendale tramite un numero unico ciascuno di essi è personalizzato e può eseguire l’accesso inserendo le proprie credenziali, visualizzando solo ed esclusivamente i messaggi assegnati in base a dei criteri specifici di ripartizione delle mansioni e dei settori a livello dell’azienda.

Perché scegliere Pingueen

Sono diversi i motivi che possono portare alla scelta di Pingueen. Tra gli altri, il fatto di riuscire a comunicare in maniera decisamente personalizzata con la propria clientela, sfruttando un sistema di comunicazione che viene usato abitualmente da ognuno di noi, senza però rinunciare a uno stile di comunicazione improntato sui valori aziendali.

Pingueen consente di gestire in maniera ottimizzata l’assegnazione delle richieste che provengono da parte dei clienti, offrendo tempi di risposta efficienti e rapidi, evitando che si possano creare rallentamenti dal punto di vista operativo. L’invio di promemoria, ma anche di notifiche avviene usando dei modelli preapprovati e che si possono ampiamente personalizzare, si verifica in modo del tutto automatico, mentre le informazioni su clienti sono organizzate in modo tale da garantire sempre una risposta valida, immediata ed efficace.

Usare WhatsApp per il tuo business

Usare WhatsApp per il tuo business

Cos’è WhatsApp Business

Si tratta di un’app che viene messa a disposizione in via del tutto gratuita, realizzata appositamente per soddisfare le necessità e le preferenze di tutti coloro che hanno un’attività lavorativa di ridotte dimensioni. In questo modo, c’è la possibilità di aumentare la visibilità dei servizi e prodotti che vengono proposti, garantendo un’interazione molto più immediata e veloce con la clientela. Infatti, chi si occupa del servizio a livello aziendale, potrà anche rispondere a qualsiasi domanda nel corso di tutta la procedura di acquisto. 

Grazie a WhatsApp Business, quindi, c’è la possibilità di realizzare un vero e proprio catalogo, in maniera tale da svelare i prodotti e servizi offerti ai clienti, sfruttando una serie di funzionalità molto pratiche e facili da usare, che permettono la creazione di messaggi che vengono inviati in modo del tutto automatico, consentendo al contempo di gestire in maniera efficiente ed efficace le chat, rispondendo con un tasso di rapidità molto più alto ai vari

Scopri Pingueen

Whatsapp Business API

Una novità che è stata rilasciata al grande pubblico nel 2018, sviluppata appositamente sia per le medie che per le grandi aziende, che consente di innovare in modo incredibile il rapporto con la clientela. Le interazioni con fornitori, clienti e qualsiasi altro tipo di soggetto, infatti, avviene in modo semplice e pratico direttamente sull’app di messaggistica più usata al mondo, ovvero WhatsApp.

Grazie all’API di Whatsapp Business, rilasciate dal gruppo dei provider e partner ufficiali di Meta, diventa molto più semplice interagire con le aziende per i clienti, dato che vengono garantiti aspetti estremamente convenienti, come affidabilità, facilità d’uso e sicurezza nella gestione dei dati. 

Cos’è Pingueen

Proprio nell’ottica di integrare Whatsapp nel proprio servizio di assistenza clienti, uno dei più affidabili portali di comunicazione con cui sfruttare questo canale di comunicazione in maniera ottimale e farlo rendere al massimo è sicuramente Pingueen. Si tratta di una piattaforma estremamente innovativa, grazie alla quale ogni tipo di soggetto, dai clienti fino ai fornitori, passando per cittadini e dipendenti, hanno la possibilità di comunicare in modo chiaro, facile e immediato con la propria azienda, in qualsiasi posto si trovino.  

Cos’è Pingueen

Funzioni di Pingueen

Il fatto di rappresentare un portale che permette di gestire e organizzare i messaggi in modo facile e rapido, integrando l’attività anche con un gestionale o con il CRM che si utilizza in azienda è un aspetto di non poco conto, soprattutto per via del fatto che vengono messe a disposizione varie opzioni in riferimento alla sincronizzazione.

Tramite Pingueen c’è la possibilità di tenere traccia e gestire non solo ordini, ma anche prenotazioni, appuntamenti e qualsiasi altra attività, operando in modo centralizzato, ma anche condividendo tutte queste informazioni con l’intero team di lavoro, rendendo molto più efficace la comunicazione interna.

Grazie a Pingueen si possono associare e delegare le richieste ai propri collaboratori, tenendo conto chiaramente delle rispettive disponibilità e conoscenze tecniche. I messaggi possono essere organizzati in base alla tipologia, impiegando il medesimo numero di telefono per ciascuna richiesta. Il fatto di sfruttare dei template personalizzati, che hanno già ricevuto adeguata approvazione, permette di realizzare, sviluppare e prendere in gestione delle attività in modo molto più pratico, Pingueen offre un’automatizzazione che vi permette di risparmiare tempi e risorse da poter dedicare alternativamente alla vostra crescita. Inoltre, la possibilità di stabilire delle risposte automatizzate su un gran numero di attività consente anche di creare dati e statistiche che servono per fare i dovuti confronti utili per le vostre strategie di marketing.

Vantaggi di Pingueen rispetto a WhatsApp Business

L’immediatezza che caratterizza i messaggi di WhatsApp insieme alla possibilità di gestire in maniera ottimizzata tutto ciò che riguarda ordini, prenotazioni, forniture, appuntamenti, solleciti, assistenza post-vendita e quant’altro in relazione alla propria azienda, Inoltre, salvataggio dati in cloud facilmente tracciabili per statistiche. Monitoraggio in diretta delle vostre prestazioni. Grazie a Pingueen, infatti, c’è la possibilità di sfruttare le API di WhatsApp Business. Così, nel momento in cui un cliente spedisce un messaggio tramite il suo numero WhatsApp, ecco che viene aperta una sessione di conversazione con cui il servizio di assistenza clienti dell’azienda ha la possibilità di rispondere in real time a ogni dubbio, domanda e richieste, sia tramite dei messaggi di testo che dei messaggi multimediali.

Pingueen: marketing attraverso WhatsApp

Con l’approvazione del cliente, ecco che, nel corso delle 24 ore che seguono alla ricezione dell’ultimo messaggio all’interno della sessione di conversazione, l’azienda ha la possibilità di sfruttare anche una serie di modelli di messaggi che hanno ricevuto in precedenza adeguata approvazione, con l’intento di spedire al cliente diverse informazioni utili, come ad esempio conferme d’ordine, promemoria in riferimento a degli eventi organizzati, avvisi in riferimento alle prenotazioni e molto altro ancora, a patto che non si tratti di invio di spam.

L’uso di Pingueen consente di dimostrare alla clientela che l’azienda è in grado di garantire un servizio rapido, efficiente e semplice da usare, semplificando decisamente il lavoro che viene svolto da un gran numero di comparti, restando sempre in contatto con i clienti, assistiti da un team di più utenti e da risposte automatiche dettate mediante uno strumento che è molto diffuso e utilizzato giornalmente anche da questi ultimi.

Pingueen: assistenza con Whatsapp

Grazie alla piattaforma di Pingueen, l’azienda riesce a rimanere al fianco del cliente per soddisfare ogni dubbio o risolvere qualsiasi problema. Le richieste di ordine vengono inviate dagli utenti in modo semplice e rapido, e anche l’accordo per la consegna o il take away è altrettanto veloce ed efficiente. L’assistenza che viene offerta mediante questa piattaforma, il flusso di lavoro risulta essere decisamente più efficiente, sia lato azienda che lato clientela.